LE STANZE DEL VENTO - Diario di un eremos trekking tra i monasteri del Nepal

Come un cielo vuoto senza nuvole. Le stanze del vento rievocano l'antica sala di un monastero nepalese le cui finestre sono spalancate da tempo immemore. L'alito delle cime himalayane ne varca la soglia, pervade lo spazio interno e trova nelle colonne affrescate, nei drappi, nei soppalchi, la sua alcova d'elezione. In essa effonde lo spirito della montagna e da essa raccoglie la mistica umana più pura per trasportarla all'esterno e farne patrimonio universale. Siamo esseri in viaggio, amanti del cammino come prima forma di conoscenza, propensi ad indagare lo sconosciuto e farne appunto. Così ha preso forma questo diario, scritto a tre mani, che racconta l'esperienza concreta di un trekking fra i monasteri del Nepal, arricchito dalle pratiche di meditazione e preghiera condivise con i monaci e le monache che abitano quelle terre alte.

Al lettore accorto, al pellegrino, non rimane quindi che sedersi in silenzio ad ascoltare il canto del vento che trapela dalle pagine, per ritrovarsi infine in quella antica sala, anch'egli parte, ordito e trama dell'anima del mondo.

E' possibile acquistare Le Stanze del Vento rivolgendosi alla Segreteria della Scuola, oppure sul sito della casa editrice Curcu&Genovese.

I CODICI DEL VUOTO - Haiku e Poesie per gli entronauti del terzo millennio

Il libro “I Codici del Vuoto” è una raccolta di haiku e poesie che rappresentano il tentativo di comunicare ciò che in essenza è indicibile. Tali componimenti costituiscono l'eco di un sentire profondo che proviene dal mondo interiore, l'accesso al quale è possibile solo mediante la sperimentazione diretta. Le pagine di questo libro costituiscono in effetti la voce della Pratica stessa, il cui presupposto fondamentale è la chiara percezione che l’uomo non sia completo e soffra la lontananza da una sorgente in grado di placarne la sete. Per risalire alla fonte dell’Essere è necessario accedere al Dojo contenuto in ogni essere umano: la nostra Mente. Essa è un’antenna capace di collegarci alla struttura immateriale che ci appartiene e che ne “I Codici del Vuoto” trova forma.

​Per la presentazione del libro è stato creato un evento presso lo Spazio Archeologico del Sass a Trento in cui si sono alternati momenti di lettura del libro a momenti di sperimentazione pratica di alcune tecniche di parte interna accompagnate da musiche dal vivo. L'evento, gratuito e aperto a tutti, ha avuto luogo in data 11 ottobre 2012 e vi hanno partecipato circa sessanta persone.

Per acquistare il libro è possibile rivolgersi alla Segreteria della Scuola, oppure sullo shop online di Adea Edizioni.

© 2021 by La Via del Fuoco - Arte Marziale e Ricerca Interiore

  • Instagram Icona sociale
  • Wix Facebook page