top of page
  • Immagine del redattoreAmministratore

Reti mentali


Durante la prima ora di Pratica, nonostante le gestualità indicate fossero collegate a conoscenze proprie alla medicina cinese e funzionali all'attivazione energetica e fisiologica corporea, non riuscivo a liberarmi dal fardello emotivo e dei pensieri di una giornata lavorativa complessa e conflittuale.

Poi, nella seconda sessione di Pratica dedicata allo studio di un'antica forma taoista di spada, mi sorpresi nel cogliere che all'improvviso qualcosa dentro di me stava rapidamente cambiando.

Mentre le fluide sequenze rallentavano la mia percezione della time line, avevo  la netta sensazione che la spada fendesse, fino a reciderle, le pesanti reti mentali di quei pensieri che fino a quel momento mi tenevano imprigionata...


Diletta Malaspina

7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page